Rassegna Stampa

Cairo, Elkann e Starace sul podio. Su Del Fante e Salini

06 maggio 2019

Due nuovi nomi entrano in top 15: Matteo Del Fante, guadagna dieci posizioni e arriva al nono posto con 54,03 (+2,49), per aver centrato tutti i target, raddoppiato gli utili ed essere anche sbarcato nel calcio lanciando “la nazionale di Poste italiane”. Pietro Salini, continua a incrementare una buona reputazione e con 52,90 (+1,30) punti arriva dodicesimo guadagnando sei posizioni grazie alla spinta internazionale, confermata dalla maxi-commessa in Australia, unita al forte radicamento in Italia dove il manager ha lanciato il polo nazionale delle infrastrutture.

L’articolo di Andrea Barchiesi, co-founder di Reputation Science, su L’Economia, Corriere della Sera:

News correlate

Un trimestre d'oro che fa bene a banchieri e ceo

Maggio, tempo di trimestrali. Carlo Messina guida la Top Manager Reputation di maggio 2024, seguito da Descalzi e Orcel...

3/06/2024

Leadership ed Esg, cambiano i vertici della classifica

Ad aprile leadership e Esg sono i principali driver di posizionamento nella Top Manager Reputation, oggi su L'Economia ...

6/05/2024

Top Manager Reputation: Messina torna in vetta. Descalzi e Orcel sul podio

L’osservatorio di aprile registra il sorpasso dell’ad di Intesa Sanpaolo che, terzo il mese scorso, riconquista la v...

6/05/2024

Descalzi, Orcel e Messina sul podio dei capi azienda

Cambia a marzo il podio di Top Manager Reputation, l'Osservatorio permanente di Reputation Manager sui top manager con ...

9/04/2024