Rassegna Stampa

Cairo al top, salgono Bono e Benetton

12 agosto 2019

La conquista delle Olimpiadi 2026 a Milano e Cortina si riflette positivamente sulla reputazione di Alessandro Benetton (55,44), che guadagna cinque posizioni e arriva 12°. Sale di otto e si piazza al 13° Giuseppe Bono (54,66) che annuncia l’alleanza tra Fincantieri ed Enel per elettrificare i porti italiani. Stabile al 1° posto con 77,77 punti Urbano Cairo, che ha presentato le novità del palinsesto La7 e ha raccolto la soddisfazione per l’ottima partenza del Torino in Europa League. Continuano i rumors che lo tirano nuovamente in ballo come futuro erede politico di Berlusconi. 

L’articolo di Andrea Barchiesi, co-founder di Reputation Science, su L’EconomiaCorriere della Sera:

News correlate

Un trimestre d'oro che fa bene a banchieri e ceo

Maggio, tempo di trimestrali. Carlo Messina guida la Top Manager Reputation di maggio 2024, seguito da Descalzi e Orcel...

3/06/2024

Leadership ed Esg, cambiano i vertici della classifica

Ad aprile leadership e Esg sono i principali driver di posizionamento nella Top Manager Reputation, oggi su L'Economia ...

6/05/2024

Top Manager Reputation: Messina torna in vetta. Descalzi e Orcel sul podio

L’osservatorio di aprile registra il sorpasso dell’ad di Intesa Sanpaolo che, terzo il mese scorso, riconquista la v...

6/05/2024

Descalzi, Orcel e Messina sul podio dei capi azienda

Cambia a marzo il podio di Top Manager Reputation, l'Osservatorio permanente di Reputation Manager sui top manager con ...

9/04/2024