Rassegna Stampa

Imprese, top manager reputation, sul podio Messina, Descalzi e Del Fante

09 giugno 2022

Garantire performance è essenziale ma non più sufficiente. La ricetta è un mix di leadership, attenzione al contesto sociale e risultati, senza dimenticare la storia personale.

Al primo posto troviamo Carlo Messina (81.51), riconfermato alla guida di Intesa Sanpaolo e lodato anche da Lando Maria Sileoni di Fabi proprio per quanto dimostrato alla guida della banca. Ad aprile la dimensione Leadership si conferma fondamentale anche per Claudio Descalzi (80.56), premiato insieme al Presidente del consiglio Mario Draghi nell'ambito dei Distinguished Leadership Awards dell'Atlantic Council. Chiude il podio, grazie ai risultati del primo trimestre e all'attenzione ai valori Esg, l'Ad di Poste Italiane Matteo Del Fante (78.11).

L'articolo completo su La Repubblica

News correlate

Un trimestre d'oro che fa bene a banchieri e ceo

Maggio, tempo di trimestrali. Carlo Messina guida la Top Manager Reputation di maggio 2024, seguito da Descalzi e Orcel...

3/06/2024

Leadership ed Esg, cambiano i vertici della classifica

Ad aprile leadership e Esg sono i principali driver di posizionamento nella Top Manager Reputation, oggi su L'Economia ...

6/05/2024

Top Manager Reputation: Messina torna in vetta. Descalzi e Orcel sul podio

L’osservatorio di aprile registra il sorpasso dell’ad di Intesa Sanpaolo che, terzo il mese scorso, riconquista la v...

6/05/2024

Descalzi, Orcel e Messina sul podio dei capi azienda

Cambia a marzo il podio di Top Manager Reputation, l'Osservatorio permanente di Reputation Manager sui top manager con ...

9/04/2024