Rassegna Stampa

Manager: Urbano Cairo primo per reputazione, tracollo Marchionne

28 novembre 2016

Il manager con la più alta reputazione online d’Italia? È Urbano Cairo, che resta al comando della classifica realizzata dall’Osservatorio Reputation Manager davanti a Claudio Descalzi di Eni e Giuseppe Recchi di Telecom Italia. IL PODIO.

Nel dettaglio, Cairo mantiene la prima posizione grazie a diversi elementi, come il nuovo piano per il rilancio di Rcs, la presentazione della nuova versione di Io Donna e di un nuovo settimanale da 100 mila copie, oltre alla candidatura promossa dalla Lega Nord per l’Ambrogino D’oro, premio che celebra le Civiche Benemerenze milanesi, simbolo di grande prestigio per la città. I contenuti rilevanti dell’ultimo periodo per l’a.d. di Eni Descalzi riguardano la presentazione del modello integrato per lo sviluppo sostenibile dell’energia, che lo vede protagonista di una sfida cruciale del settore energetico, cioè il bilanciamento tra massimizzazione dell’accesso all’energia e lotta al cambiamento climatico. Inoltre alla sua reputazione online ha giovato la visibilità ottenuta alla cerimonia di premiazione degli Eni Awards 2016, che si è tenuta lo scorso 20 ottobre al Quirinale.

L'articolo completo su Businesspeople.it

News correlate

Un trimestre d'oro che fa bene a banchieri e ceo

Maggio, tempo di trimestrali. Carlo Messina guida la Top Manager Reputation di maggio 2024, seguito da Descalzi e Orcel...

3/06/2024

Leadership ed Esg, cambiano i vertici della classifica

Ad aprile leadership e Esg sono i principali driver di posizionamento nella Top Manager Reputation, oggi su L'Economia ...

6/05/2024

Top Manager Reputation: Messina torna in vetta. Descalzi e Orcel sul podio

L’osservatorio di aprile registra il sorpasso dell’ad di Intesa Sanpaolo che, terzo il mese scorso, riconquista la v...

6/05/2024

Descalzi, Orcel e Messina sul podio dei capi azienda

Cambia a marzo il podio di Top Manager Reputation, l'Osservatorio permanente di Reputation Manager sui top manager con ...

9/04/2024