Fabrizio Di Amato

Presidente di MAIRE

122°
Posizione
24° Finance
Posizione nel settore
N/a
Var. 3 mesi
N/a
Var. 1 anno
38,9
Punteggio gennaio 2024
38,9 gennaio 2024
Punteggio massimo ottenuto
122° gennaio 2024
Posizione migliore raggiunta

Top Manager Certificate: i migliori risultati di Fabrizio Di Amato in classifica 

Apri il certificato

Biografia Fabrizio Di Amato

Nato a Roma nel 1963, Fabrizio Di Amato è Fondatore, Presidente e azionista di riferimento di MAIRE, Gruppo industriale specializzato nella trasformazione delle risorse naturali. Laureato in Scienze Politiche presso l’Università “La Sapienza” di Roma e in Ingegneria Chimica ad honorem presso il Politecnico di Milano, a soli 19 anni avvia un’attività in proprio e, grazie a diverse acquisizioni strategiche, in poco tempo pone le basi per la nascita del Gruppo.

L’espansione raggiunge il suo apice tra il 2004 e il 2005, con l’acquisizione prima di Fiat Engineering e poi di Tecnimont, operazioni che consentono alla società di diventare general contractor e fare il suo ingresso nei settori dell’energia, delle infrastrutture civili e dell’ingegneria per oil&gas e petrolchimica. Nel 2007 Marie Tecnimont viene quotata in Borsa e prosegue nelle acquisizioni, prima con Tecnimont Private, poi con l’olandese Stamicarbon e infine con l’italiana Technip KTI (oggi Kinetics Technology). Nel 2018 il Gruppo lancia NextChem, società dedicata alle tecnologie della chimica verde e della transizione energetica.

Nel maggio 2016, per l’impegno profuso con il Gruppo, Fabrizio Di Amato è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere del Lavoro dal Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella. Attualmente è anche membro del Consiglio Direttivo del Gruppo Centrale. Dal 2008 al 2015 Presidente di Federprogetti e dal 2009 al 2011 presidente di Animp, oggi è membro del Consiglio Generale di Unindustria e del Consiglio Generale di Assolombarda, nonché membro del Consiglio Direttivo di Assonime.

È inoltre Presidente della Fondazione Evolve, nata nel 2021 in seno al Gruppo MAIRE e attiva nel recupero del patrimonio ingegneristico e di cultura industriale legato al settore. Nel marzo 2023 presenta il piano industriale 2023-2032 di MAIRE – “Unbox the Future” – e, contestualmente, il rebranding della società.

Trend reputazione online per Fabrizio Di Amato

Il grafico rappresenta l’evoluzione nel tempo della reputazione online del manager. L’indice reputazionale è rappresentato da uno score che va da 0 a 100

Trend posizione in classifica per Fabrizio Di Amato

Il grafico rappresenta l’evoluzione nel tempo della reputazione online del manager.

Trend quotazioni MAIRE

Il grafico rappresenta l’evoluzione della quotazione in borsa.

Trend reputazione online del settore Finance

Il grafico rappresenta l’evoluzione nel tempo della reputazione online dei manager del settore attualmente in analisi. Il valore medio è calcolato sulla base dei cinque manager score più alti del settore.